Next Generation We. Competenze, strategie, sviluppo delle Pubbliche Amministrazioni.

graph and line chart printed paper

NOME BANDO

Next Generation We
Competenze, strategie, sviluppo delle Pubbliche Amministrazioni.

TERRITORIO RIFERIMENTO

Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta

SCADENZA

ore 16:00 del 31 Gennaio 2022

OBIETTIVO

Rendere possibile la definizione di un portfolio di progetti rilevanti per il territorio aventi i requisiti di finanziabilità nella cornice del PNRR;
Promuovere azioni con elevate caratteristiche di effetto leva;
Stimolare la costruzione di partnership tra enti pubblici territoriali volte ad espandere la scala implementativa degli interventi, creando così “ponti” tra territori che presentano esigenze e aspirazioni simili;
Rafforzare le competenze e l’esperienza dello staff degli enti pubblici territoriali, creando un asset in termini di know-how assorbito e valorizzabile;
Favorire, negli enti pubblici territoriali, una maggiore centralità della progettazione per permettere di accelerare in maniera sistematica il percorso dall’idea al cantiere.

BENEFICIARI

Comuni ed Unioni di Comuni di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

COSA FINANZIA

Qualsiasi iniziativa nella quale però bisogna dimostrare di essere in linea con gli obiettivi strategici e programmatici previsti nelle 6 Missioni del PNRR:
1) digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo;
2) rivoluzione verde e transizione ecologica;
3) infrastrutture per una mobilità sostenibile;
4) istruzione e ricerca;
5) inclusione e coesione;
6) salute.

INTENSITA’ AGEVOLAZIONE

fino ad un massimo di 80.000 €
– per il supporto consulenziale orientato alla progettazione di interventi finanziabili attraverso il PNRR, il quale verrà erogato da soggetti esterni di comprovata capacità;
– e ove richiesto, per il sostegno mirato al rafforzamento di competenze per il personale interno degli enti che sarà coinvolto nelle attività di progettazione, gestione e sviluppo degli interventi oggetto della progettazione.
Almeno il 10% del contributo erogato deve essere impiegato per la contrattualizzazione di professionisti specializzati in progettazione partecipata degli interventi.

APPROFONDIMENTI

È possibile candidare:
una sola proposta se il soggetto proponente ha una popolazione inferiore ai 50.000 abitanti;
due proposte, se il soggetto proponente ha una popolazione compresa tra i 50.000 e i 150.000 abitanti,
quattro proposte, se il soggetto proponente ha una popolazione superiore ai 150.000 abitanti.

ALLEGATI